CHA CHA CHA

Per la maggior parte degli studiosi, le origini delle movenze di CHA CHA sono collocabili a Cuba all'inizio del 1900, nel periodo in cui si svilupparono son, danzòn, rumba e mambo. Il cha cha cha si diffuse sia come musica che come ballo a partire dal 1950.
Negli USA era quasi una moda nel 1953, grazie a orchestre importantissime come "Orquesta America" e grazie a grandi musicisti come Tito Puente, Xavier Cugat e Perez Prado. Si formarono orchestre e gruppi specializzati con un alto numero di componenti, addirittura fino a quindici.

La base ritmica lenta incoraggiava anche la formazione di gruppi vocali: molte furono le canzoni scritte su musiche di cha cha cha. Col passare degli anni si è arricchito notevolmente il programma di ballo: si sono complicate le figure, fino ad arrivare a tecniche molto raffinate e ad una codificazione che possiamo definire internazionale.
Non a caso, in quasi tutto il mondo il testo di Walter Laird TECHNIQUE OF LATIN DANCING è ormai diventato manuale ufficiale per la maggior parte delle scuole di danza sportiva.


Per l'orario dei corsi, clicca qui